Giornata della Memoria

Lunedì 27 gennaio 2020 le classi terze delle Secondarie di Turbigo e di Robecchetto si sono ritrovate nell’Auditorium della sede di Turbigo per un appuntamento decisamente importante, ossia la celebrazione della Giornata della Memoria.

La DS, prof.ssa Francone, ha accolto gli alunni con un saluto introduttivo e ha sottolineato poi l’importanza ed il valore dell’iniziativa che richiama tutti noi, a prescindere dall’età e da altre condizioni personali, al dovere di ricordare l’immane tragedia della seconda guerra mondiale e della deportazione di milioni di persone – ebrei, oppositori politici, minoranze etniche e molti altri ancora – nei lager nazisti, dove quasi tutti andarono incontro ad una morte spesso terribile.
In particolare, la DS ha voluto ricordare la disumanità del trattamento che venne imposto a moltissimi bambini, spesso utilizzati come cavie per gli esperimenti degli aguzzini.

Il programma della Giornata è proseguito con la proiezione del documentario storico “1938, quando scoprimmo di non essere più italiani”; il filmato ha ricordato agli studenti il periodo in cui, sotto la dittatura del Fascismo, migliaia di ebrei italiani vennero privati dei loro beni e dei loro elementari diritti di cittadini, per essere poi avviati alla detenzione ed alla morte nei campi di concentramento.

In seguito, le classi hanno avuto l’occasione di visitare una mostra di articoli giornalistici, allestita nell’atrio della Scuola per iniziativa della classe 2B di Turbigo; le notizie, riguardanti episodi recentissimi accaduti sia in Italia che in altre nazioni europee, hanno evidenziato ai lettori come il virus del razzismo e dell’antisemitismo sia purtroppo ancora presente nelle nostre società e come contagi, soprattutto, coloro che non hanno memoria storica; è proprio questa ignoranza che induce alcuni individui a negare ciò che è stato ed a compiere azioni offensive ed inaccettabili, per ogni persona che abbia a cuore la difesa della nostra civiltà e dei suoi valori migliori.

La lettura è stata guidata da diversi alunni delle classi terze di Turbigo, coordinati dai rispettivi docenti; a tutti loro va il giusto ringraziamento per l’impegno che hanno dedicato a questa occasione di incontro e di comunicazione.

                                                                                                                      Professor Ranzini Gianangelo

 

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.69 del 18/12/2019 agg.05/01/2020

Grazie a Nadia Caprotti, Mario Varini, Paolo Bozzo, Maxx Berni, Pietro Cappai e a tutti i Maestri di Porte Aperte sul web.